+39 0544 33111

Vasto è una cittadina italiana della provincia di Chieti, in Abruzzo.

Una leggenda afferma che la prima popolazione che abitò questa città fu una tribù della Dalmazia. Il primo nome di Vasto fu Histon e venne conferito da Diomede, giunto sul luogo alla guida degli Illiri.
Verso il V secolo a.C. vennero i Frentani che potenziarono il primitivo approdo di Punta Penna. Le iscrizioni osche e le anfore recentemente rinvenute nel golfo di Vasto testimoniano l’esistenza di traffici marittimi e il rilievo della cittadina nel territorio frentano.
Durante l’età imperiale, Vasto divenne più potente e prestigiosa.
In epoca post-imperiale fu la volta delle invasioni barbariche.
La città conserva molte testimonianze del suo passato come, ad esempio, molti resti di ville augustee e tracce di insediamenti medievali.

Al di là della storia, Vasto ha anche una bellissima spiaggia incastonata nel golfo omonimo, un grandissimo arco a forma di luna delimitato dalla foce del Trigno a sud e, a nord, dall’imponente statua damigella, la cosiddetta “Sirenetta”.
Si tratta di un’ampia e lunga spiaggia con soffice sabbia dorata alle cui spalle – oltre a un agglomerato urbano di hotel, locali e campeggi – presenta splendide formazioni dunali che, assieme a quelle della spiaggia di Punta Penna, rappresentano uno degli habitat naturali meglio conservati di tutta la costa.

Durante il nostro soggiorno, effettuato nel mese di giugno, abbiamo alloggiato presso l’Hotel Vittoria.